parallax
  • Home
  • News
  • FONDO ENERGIA 2.0 - EMILIA ROMAGNA - Finanziamenti a tasso zero sul 70% di opere per l'efficienza energetica nelle aziende e fondo perduto per le diagnosi energetiche e i progetti.

venerdì 29 maggio 2020

FONDO ENERGIA 2.0 - EMILIA ROMAGNA

Finanziamenti a tasso zero sul 70% di opere per l'efficienza energetica ed alla riduzione di gas climalteranti, alla produzione di energia da fonti rinnovabili.

CHE COS'E'

Il Fondo Energia è un fondo rotativo di finanza agevolata a compartecipazione privata, messo in campo dalla Regione Emilia Romagna con risorse POR-FESR 2014/2020 e gestito da Unifidi Emilia Romagna. Il Fondo è finalizzato al sostegno della green economy attraverso l’erogazione di finanziamenti a tasso agevolato.

IL FINANZIAMENTO

Può avere un importo ricompreso tra un minimo di 25.000 euro ad un massimo di 750.000 euro finanziabile al 100% del progetto presentato:

  1. Tasso di interesse pari allo 0,00% a valere sulla parte di finanziamento avente provvista pubblica (70%);
  2. Tasso di interesse pari all’Euribor 6 mesi mmp + spread massimo del 4,75% per la parte di finanziamento con provvista bancaria (30%);

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

Copre le spese tecniche sostenute per la diagnosi energetica, e/o lo studio di fattibilità, e/o la preparazione del progetto di investimento. L’importo massimo del contributo non potrà superare il 12,5% della quota pubblica di finanziamento ammesso.

CHI PUO' ACCEDERE

Beneficiari dell’intervento sono le imprese (PMI e Grandi Imprese) che abbiano localizzazione produttiva in cui si realizza l'investimento in Emilia-Romagna.

INTERVENTI

Sono considerate ammissibili le seguenti tipologie di spese:

  • interventi su immobili strumentali: ampliamento e/o ristrutturazione, opere edili funzionali al progetto;
  • acquisto ed installazione, adeguamento di macchinari, impianti, attrezzature, hardware;
  • acquisizione di software e licenze;
  • consulenze tecnico/specialistiche funzionali al progetto di investimento;
  • spese per la redazione di diagnosi energetica e/o progettazione utili ai fini della preparazione dell’intervento in domanda.

Condividi su